martedì 13 marzo 2012

TORTA CAPRICCIOSA

Questa ricetta nasce da un'idea che mia suocera propone ad ogni vigilia che festeggiamo con i panzerotti. Lei, infatti, cucina dei panzerotti capricciosi, molto gustosi, ma di cui non puoi mangiare più di due ( da premettere che mia suocera fa dei panzerotti da buffet). Sono ottimi ma la frittura li rende pesanti, per questo ho pensato di farcire una torta salata cotta nel forno, un po' più leggera! Io l'ho fatta per il compleanno della bimba!

TORTA CAPRICCIOSA
  • 4 scatola di tonno sgocciolate
  • 20 pomodorini
  • 20 olive denocciolate
  • 20 funghi champignon sott'olio
  • 2 paste brisèe
  • origano qb
  • pangrattato qb
  • sale qb
Sgocciolate il tonno e conditelo con pomodorini tagliati a quarti, funghi tagliati a fettine e olive tritate. Amalgamate bene e fate sgocciolare un paio d'ore. Salate e mettete l'origano. Foderate un tegame con una sfogli. Bucherellatela e cospargete di pangrattato. Farcite con il ripieno. Coprite con l'altra sfoglia, chiudete bene i margini e create un buco al centro per lo sfiato. Cuocete a 180° per 30-35 minuti. Controllate che sia cotta sotto; se non lo è coprite con la stagnola e fate cuocere con solo resistenza sotto.

4 commenti:

sabrinalivia ha detto...

che dire?una idea veramente carina

marialuisa ferrulli ha detto...

grazie mille

Gialla ha detto...

una torta salata davvero golosa e ricca, gnam che fame anche a uest'ora! A presto
Gialla

Sognando Dolcezze ha detto...

troppo buona e sfiziosa..prendo nota..